Il tirocinio di Carolina

Il tirocinio di Carolina
7 Dicembre 2020 Icaro Admin

Un’esperienza al Centroanidra
il tirocinio di Carolina

Mi chiamo Carolina, ho 21 anni e sono al terzo anno del Cleacc, acronimo di Economia per Arte, Cultura e Comunicazione all’Università Bocconi di Milano.

carolina giannessi, icaro, anidra università popolare

Nel mio corso di laurea, ho provato curiosità e interesse verso i corsi di comunicazione, visto l’impatto che essa ha sul mondo di oggi e in generale su tutta la nostra quotidianità. Per questo motivo ho cercato un tirocinio in questo ambito.

Il mio percorso universitario non prevede necessariamente un’esperienza di tirocinio, anche se fortemente consigliata, perciò ho deciso di cercare un tirocinio per fare esperienza di un vero ambiente di lavoro.

La scorsa estate ho iniziato a consultare JobGate, il portale della Bocconi dedicato alla ricerca di lavoro, purtroppo con scarsi risultati. Proprio in quel momento mi è tornata in mente l’esperienza di una mia cara amica dell’Università, Maria Elisa, che aveva svolto un tirocinio con l’Università Popolare Anidra proprio su JobGate.

Ricordo che me ne parlò molto bene, così decisi di prendere l’iniziativa e scrissi una mail all’azienda per offrirmi come tirocinante. Era agosto e credevo mi avrebbero risposto a settembre, invece ricevetti una risposta praticamente immediata!

Fissato il colloquio via Skype con Giulia, il giorno dopo mi avevano già scelto per il tirocinio dedicato al progetto ICARO. Considerata l’emergenza Covid, il tirocinio è stato svolto in modalità smart working.

Il mio stage è durato 2 mesi, dal 5 ottobre al 5 dicembre.

Grazie a questa esperienza ho imparato moltissimo. In primo luogo come lavorare in gruppo, perché il tirocinio prevedeva la collaborazione con Marcella, un’altra tirocinante. Mi sono trovata benissimo con lei e fin da subito abbiamo collaborato attivamente alla redazione di articoli e alla gestione del piano editoriale.

Ogni lunedì partecipavo alle lezioni di Inner Tech svolte dal Presidente e Responsabile Scientifico di Icaro, Paolo Bendinelli. Le tematiche affrontate erano molto interessanti, anche se ammetto che partivo da una conoscenza pressoché nulla di tali temi. Tuttavia mi sono state d’ispirazione per imparare meglio a conoscere me stessa, anche in relazione alle persone che mi circondano.

Ogni settimana partecipavo insieme agli altri tirocinanti anche a degli incontri via Skype con Giulia e Fabio, che ci hanno sempre seguiti e supportati. Ho acquisito competenze di social media marketing e web content writing.

Ho imparato molto sulla stesura di articoli per il web, competenza che adesso utilizzo anche nella redazione di articoli per un’associazione di cui faccio parte. Continuo ad applicare questi insegnamenti e ammetto che, vedere come sono migliorati i miei articoli dopo questo tirocinio, è una sensazione bellissima.

Mi sono trovata molto bene a svolgere questo tirocinio, ho imparato tanto ma soprattutto cose che tuttora utilizzo e mi tornano utili tutti i giorni. Ringrazio ICARO e tutti coloro che ho incontrato – anche solo virtualmente durante il mio tirocinio – per essermi stati vicini ed avermi supportato in ogni momento.

A cura di Carolina Giannessi

carolina giannessi, icaro, anidra università popolare

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*