Il tirocinio di Fabrizio

Il tirocinio di Fabrizio
4 Agosto 2020 ICARO - Fabio Nieddu

Un’esperienza al Centroanidra:
il tirocinio di Fabrizio

 

Mi chiamo Fabrizio, sono uno studente del corso di Scienze Agrarie dell’Università di Udine. Sono venuto a conoscenza di Centroanidra tramite il sito di UNIUD, dove avevano promosso la proposta di tirocinio.

fabrizio, tirocinio icaro, centroanidra

La mia mansione primaria è stata quella di acquisire una certa autonomia e responsabilità lavorando negli orti di Centroanidra e curare le piante di origano.

Secondariamente, mi sono occupato di una ricerca sull’origano: come si coltiva, come si mantiene e il packaging di vendita.

Il rapporto con i tutor Tobias e Giovanni è stato fin da subito molto positivo. Entrambi hanno riposto molta fiducia in me, mi hanno lasciato libertà nella gestione e a volte mi hanno incaricato di coordinare il lavoro dei colleghi.

Avendo svolto il tirocinio in loco, ho avuto l’opportunità di conoscere il team personalmente. Poiché la giornata era dedita al lavoro, ci si trovava principalmente a pranzo e a cena.

Giulia, la referente dell’area studenti, mi ha fatto sentire a casa e mi ha affidato alcuni compiti riguardanti le attività da fare giornalmente all’interno del centro.

Grazie a questa esperienza ho acquisito più fiducia in me stesso, più conoscenze su ciò che il centro coltiva (rose da sciroppo, origano), autonomia e spirito di adattamento.

Ho messo in pratica ciò che già sapevo, l’ho sperimentato sul campo, ma ho anche appreso cose nuove, come ad esempio raccogliere le rose e cucinare per 20 persone.

Tra i pro di questo tirocinio evidenzio il fatto di avere l’opportunità di lavorare in autonomia, ma anche in gruppo. Nelle esperienze precedenti avevo sempre lavorato individualmente, mentre Centroanidra mi ha permesso di sperimentare il team working. Ho pertanto imparato a sentirmi parte di un gruppo.

Per quanto riguarda i contro, nonostante il team sia sempre stato molto presente e disponibile, ho notato a volte mancanza di comunicazione.

Per concludere, consiglio un tirocinio al Centroanidra perché è un’esperienza diversa dal solito. Il team che caratterizza questa realtà è fatto di persone non ordinarie che vale la pena conoscere. Oltre a ciò, Centroanidra è caratterizzato da un buon spirito di gruppo, autonomia nella gestione e spirito di adattamento.

 

A cura di Elisa Zagaria

elisa zagaria, icaro

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*